H4 / Giorgia Ricci

H4 / Giorgia Ricci / 2008  

H4 / Giorgia Ricci / 2008  

H4 / Giorgia Ricci / 2008  

H4 / Giorgia Ricci / 2008  

H4 / Giorgia Ricci / 2008  

download H4

H4 è dedicato a Giorgia Ricci, artista e illustratrice. Attraverso i suoi segni e disegni,Giorgia crea un mondo dove tutto è possibile, dove tutto può ancora accadere. La sua arte consiste soprattutto nel gioco dell’ossimoro e del dialogo tra gli opposti – realtà e fantasia, ordine e caos, semplicità e complessità – per farci intuire che poi così opposti non sono. Il suo stesso gesto è un gesto che riesce a descrivere con dolcezza la violenza, e con violenza la dolcezza. Giorgia Ricci sa che il mondo non è come lo vorremmo, e ci accompagna in questa caduta: attraverso i segni, le parole, i dipinti cavalca il presente senza indulgere nella facile autodistruzione dell’incomprensione, per invitarci al dialogo fino in fondo, qualsiasi sia il senso o il non senso del tutto. In Soulmates questa concezione dell’arte trova la sua espressione fin dal titolo stesso, anime gemelle, appunto: dialogo e incontro tra opposti, a volte distanti e inconsapevoli, altre volte legati indissolubilmente dallo stesso destino.

H4 is dedicated to Giorgia Ricci, artist and illustrator. Giorgia has woven a world where all is yet possible, where anything can happen. Her art is tugged between opposites—reality and fantasy, order and chaos, simplicity and complexity—and the result, in her world, is that there are no opposites. Her masterstroke: a remarkable ability to depict tenderness with violence, and violence with tenderness. Giorgia Ricci knows that the world is not as we would have it, and she accompanies us in this fall. Her images sidestep the facile self-destruction born of bewilderment. Instead, she draws us into an encompassing dialogue of nonsense and meaning alike. In Soulmates, Ricci’s art surfaces even in the title itself: a dialogue-slash-collision between opposites, at times irreconcilably distant, at times bound by the same destiny.

Share